Concerti di Campane Tibetane

Nell'antichità i grandi maestri orientali diedero molta importanza al fattore suono(“nada” in sanscrito)poiché collabora con le altre forze della natura al controllo dell’universo.

Le campane o ciotole tibetane, producono un suono armonico, collegato alla sezione aurea. Essa è il rapporto ben preciso al quale ogni cosa in questo universo è strettamente legata. Così anche il nostro corpo.

Se per vari motivi esso è in disarmonia, anche le frequenze vibrazionali saranno disarmoniche. Lo stato di benessere si raggiunge quando c’è equilibrio tra i vari piani coinvolti: il piano fisico, emotivo, mentale ed energetico. Le campane tibetane, suonate e vocalizzate insieme, hanno il potere di attraversare il corpo ed entrare così nelle parti più sottili, portando armonizzazione ed equilibrio tra i vari piani, con conseguente stato di benessere.

  • "

    “Il Gong è il suono della creatività. Colui che suona il Gong suona l’Universo” - Yogi Bhajan

Questi suoni armonici hanno il potere di farci ritrovare la nostra parte profonda, inducendo un rilassamento duraturo, liberando così energie incatenate da tensioni che sono spesso causa dei più svariati malesseri.

Aiuta a sincronizzare gli emisferi sinistro e destro (yin e yang, femminile e maschile), ad avere un buon riposo, il pensiero positivo, ripristinare le frequenze vibrazionali del corpo, sciogliere tensioni, stimolare la mente con conseguente aumento della creatività, ripristinando l’energia vitale.